Real Time è

  • Digitale terrestre free: canale 31
  • Sky: canale 131 e 132 (+1)
  • tivùsat: canale 31
Presentatrice e giudici

Benedetta Parodi

Inizia la sua carriera televisiva come giornalista di Studio Aperto. Appassionata ed esperta di cucina dal 2008 al 2010 è stata ideatrice, autrice e conduttrice della seguitissima rubrica culinaria “Cotto e mangiato” sempre all’interno del tg di Italia 1 Studio Aperto. L’ottimo riscontro di pubblico ottenuto con la rubrica ha portato alla pubblicazione di una serie di prodotti editoriali tra cui il libro “Cotto e Mangiato” pubblicato da Antonio Vallardi Editore. Sempre con Vallardi ha pubblicato il secondo libro dal titolo “Benvenuti nella mia cucina”. Nel 2011 lascia Mediaset e passa a LA7 per condurre un programma tutto suo “I Menù di Benedetta” che diviene anche il titolo del terzo libro edito da Rizzoli. Nel 2013 approda a Real Time dove debutta in veste di conduttrice nel primo talent show della rete, Bake Off Italia, oltre ad essere protagonista del suo programma culinario Molto Bene”, in onda da due edizioni, e La cuoca bendata”.

Ernst Knam

Classe 1963, Ernst Friedrich Knam, tedesco di nascita e milanese di adozione, Chef Pasticcere e Maitre Chocolatier, approda in Italia nella cucina di Gualtiero Marchesi dopo numerosi anni passati nei più grandi ristoranti stellati e di prestigio in tutto il mondo. Nel 1992 decide di mettersi in proprio e dà vita al suo laboratorio: la creatività, la ricercatezza e gli abbinamenti fuori dal comune tra cioccolato, spezie, frutta caratterizzano le sue creazioni, che prediligono sempre stagionalità e assortimento di ogni tipo: torte da forno,  mousse, praline e leccornie dolci. Tra i suoi riconoscimenti: campione Italiano di Cioccolateria 2009/2010, campione Italiano di Finger food 2011, primo gradino del podio nella Coppa del Mondo di Gelateria 2012. Su Real Time conduce da tre stagioni “Il re del cioccolato”, “Il re del cioccolato – La scuola”, “Che diavolo di pasticceria e interpreta il ruolo di giudice in “Bake Off Italia”. Nel 2014 arriva nelle librerie il suo libro “Che paradiso è senza cioccolato?”, la summa dell’arte pasticcera di Ernst: ingredienti di altissima qualità per preparazioni semplici e alla portata di tutti.

Clelia d’Onofrio

Giornalista professionista e scrittrice inizia la sua carriera a Milano nella redazione di “Quattrosoldi”. L’anno dopo passa a “Quattroruote” dove per oltre vent’anni è stata editorialista, caporedattore e autore di libri come “Dalla Parte dell’Auto”, “Gianni Mazzocchi Editore”, “L’Auto è libertà”. Sempre nell’ambito dell’Editoriale Domus ha scritto di viaggi e di enogastronomia per “Meridiani” e “Tuttoturismo”. Ha diretto la rivista Meridiani/Viaggi del Gusto. Per la sezione editoriale ha curato fra l’altro diciassette edizioni (1989/2005) dell’agenda-cult “Il Libro di Casa”. È inoltre autrice de “Il Cucchiaio d’Argento Regionale”, “Feste di Natale”, “Cucina Veloce” e delle due ultime edizioni (1997 e 2011) del best seller “Il Cucchiaio d’Argento” tradotto in dieci lingue. Da libera professionista collabora con una serie di short story gastronomiche al sito milanese Mangiarebene.com e per le edizioni PIME è autrice de “Il Cucchiaio dei Popoli”. Per Real Time da quattro anni è uno dei tre giudici di Bake Off Italia.

Antonio Lamberto Martino

Antonio ha 36 anni ed è figlio d’arte, infatti proviene da una famiglia di panettieri e pasticceri siciliani.
Particolarmente curioso di natura, Antonio ha trascorso i primi anni della sua formazione in giro per l’Europa a fare pratica in varie panetterie e pasticcerie.
Agronomo, maestro panificatore, studioso di Scienze e tecnologie dell’alimentazione al San Raffaele di Roma e di Milano è un esperto conoscitore del mondo dei cereali.
È docente di arte panaria alla Cescot Siena e direttore dell’azienda biologica Podere Pereto di Siena. Sempre a Siena nel 2012 ha istituitp Il Laboratorio in Corso, la prima “scuola di farina” per addetti ai lavori o semplici appassionati, nata con l’obiettivo di insegnare l’uso dei grani antichi per produrre farine povere di glutine, pane ed altri alimenti da forno. Dalla quarta edizione di Bake Off Italia è giudice nel talent show più dolce della tv.
Il suo segreto è in queste parole: “Il pane quando è buono parla già al tatto. Il gusto è una sensazione, non deve essere uno shock”.