Real Time è

  • Digitale terrestre free: canale 31
  • Sky: canale 131 e 132 (+1)
  • tivùsat: canale 31
La Torta Alessandra di Ernst Knam
BOI2_pt6_video_tortaalessandra_600

 

Ingredienti
  • 300 g frolla bianca
  • 100 g frangipane
  • 100 g crema pasticcera

Per la frolla bianca

  • 200 g burro
  • 200 g zucchero
  • 75 g uova intere
  • 3 g sale
  • 1 baccello vaniglia
  • 8 g lievito in polvere
  • 400 g farina debole

 

Per la crema pasticcera

  • 1 l latte intero
  • 2 baccelli vaniglia 
  • 240 g tuorlo
  • 170 g zucchero
  • 60 g amido di mais
  • 20 g farina di riso

 

 

Per il frangipane

  • 200 g burro
  • 200 g zucchero
  • 180 g uova intere
  • 60 g farina debole
  • 200 g farina di mandorle

 

Per la decorazione

  • 150 g amarene
  • 50 g mandorle a bastoncino non tostate
  • 100 g gelatina neutra 

 

Procedimento

Per la frolla

Lavorare il burro con lo zucchero e la vaniglia. Unire le uova, quindi la farina, il lievito e il sale.

Impastare il tutto. Far riposare l’impasto per mezz’ora.

Per la crema pasticcera “vulcanica”

Versare il latte in una casseruola, unire la polpa e la stecca di vaniglia, tagliata a metà per il lungo.

Fare scaldare sul fuoco. Montare nella planetaria i tuorli con lo zucchero. Incorporare le farine setacciate

Quando il latte bolle, eliminare la stecca di vaniglia e unire il composto di uova e farine, senza mescolare. Solo dopo “l’effetto vulcano”, spegnere il fuoco e mescolare la crema.

 

Per il frangipane

Montare con la frusta il burro e lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso. Unire a filo le uova sbattute, amalgamare bene e poi aggiungere, con l’aiuto della spatola, le farine.

 

Per la composizione della torta

Stendere la frolla a 3 mm e foderarvi una tortiera da 20 cm, imburrata e infarinata. Farcire il guscio di frolla con il frangipane a poco meno della metà della tortiera. Tritare le amarene grossolanamente, distribuirle sulla torta e con un cucchiaio formare uno strato omogeneo. Mescolare il resto del frangipane con la crema pasticcera e completare la torta. Decorare con le mandorle a bastoncino disponendole in modo disorganizzato.

Cuocere a 175° per circa 35 minuti.

Far raffreddare e poi glassare con la gelatina neutra.