Real Time è

  • Digitale terrestre free: canale 31
  • Sky: canale 131 e 132 (+1)
  • tivùsat: canale 31
Biscotti di Tatsiana
BOI3_p5_biscotti_tatsiana_600

 

Ingredienti

Amaretti

  • 400 g mandorle già pelate
  • 140 g zucchero
  • 125 g zucchero a velo
  • 50 g albume d’uovo
  • 3 g ammoniaca per dolci
  • 15 g mandorle armelline (noccioli di albicocca e pesca)
  • 1 limone 

Canestrelli al formaggio

  • 300 g farina
  • 150 g zucchero a velo
  • 1 stecca vaniglia
  • 200 g fecola di patate
  • 150 g burro
  • 150 g formaggio bianco russo “TVOROG”
  • 6 uova sode

 

Ciambelline Baranki

  • 800 gr farina 00
  • 20 gr lievito di birra fresco
  • 100 gr zucchero
  • 250 ml latte
  • 3 uova
  • 100 gr burro
  • 20 gr sale
  • 1 fiale aroma di vaniglia
  • semi di sesamo qb

Occhi di bue

  • 600 g farina 00
  • 400 g burro
  • 200 g zucchero a velo
  • 150 g farina di mandorle
  • 5 uova
  • sale
  • 20 g lievito chimico in polvere
  • 1 stecca di vaniglia

Per la ganache:

  • 300 g burro
  • 600 g panna fresca 33%
  • 750 g cioccolatO al latte

 

Ricciarelli all’arancia

  • 400 g mandorle già pelate
  • 380 g zucchero semolato
  • 200 g zucchero a velo
  • 100 g albume
  • 16 g lievito chimico in polvere
  • 50 g farina tipo 00
  • 100 ml acqua
  • 1 fiala di aroma all’arancia
  • 3 arance 
Procedimento

Amaretti

Tostare le mandorle in forno per qualche minuto a 200 gradi, trasferire le mandorle all’interno di un tritatutto, aggiungere anche i due tipi di zucchero e tritare tutto insieme alla massima velocità, poi setacciare e ripetete l’ operazione più volte. Unire al composto l’ammoniaca, buccia di in limone e gli albumi fluidi. Mescolare con cura fino ad ottenere un impasto molto morbido, lasciare riposare in frigo. Formare le palline ed infornare in forno già caldo per 18-20 minuti a 180 gradi.

Canestrelli al formaggio

Cuocere le uova. Setacciare la farina, la fecola e lo zucchero a velo. Aggiungere nelle farine la vaniglia e scorza di limone grattugiata, il burro tagliato a cubetti. Amalgamare bene. Aggiungere i tuorli sodi schiacciati. Mescolare e formare una pallina. Lasciare a raffreddare. Dopo stendere l’impasto e con un stampino fare i biscotti. Cuocere a 160 gradi per 10 minuti.

 

Ciambelline Baranki

Unire lievito e zucchero. Aggiungere al latte caldo e poi mettere vaniglia, uovo, burro e farina. Impastare gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo, mettere a lievitare. Dall’ impasto pronto formare le ciambelline. Metterle in una pentola con acqua bollente e zucchero e farle bollire per un po’. Farle asciugare sulla teglia coperta con la carta. Aggiungere sopra i semi di sesamo. Cuocere 15 minuti  a 180 gradi.

Occhi di bue

Portare la panna fino a ebollizione, sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Aggiungere la panna calda, mescolare bene, dopo aggiungere del burro e amalgamare bene in un robot. Mettere nel frigo per raffreddare. Unire le farine, sale, polpa della stecca, zucchero a velo. Aggiungere altro burro a pezzi e lavorare a mano. Aggiungere i tuorli lentamente e fare la pasta. Fare un palla e mettere a raffreddare. Stendere la pasta, creare biscotti e ancora metterli raffreddare. Dopo cuocere a 160 gradi per 10-15 minuti. Mettere la crema ricavata facendo una ganache con burro, cioccolato e panna in una sac a poche, farcirvi un biscotto e coprire con un altro biscotto sopra.

 

Ricciarelli all’arancia

Trasferire le mandorle all’interno di un tritatutto, aggiungere anche 330 g di zucchero semolato e tritare tutto insieme. In una pentola unire 50 g di zucchero semolato e l’acqua, fare sciogliere lo zucchero. Aggiungere all’impasto. Mescolare con una spatola di legno e lasciare riposare, coperto con una panna umida. Montare gli albumi, aggiungere lo zucchero a velo e l’aroma di mandorle. Versare gli albumi montati  nell’impasto. Mescolare bene. Trasferire l’impasto su un ripiano coperto con  lo zucchero a velo. Lavorare impastando bene a mano. Formare i ricciarelli. Cuocerli 10 minuti a 110 gradi.