Real Time è

  • Digitale terrestre free: canale 31
  • Sky: canale 131 e 132 (+1)
  • tivùsat: canale 31
Crostate di Erich
BOI3_pt_3_crostata_erich_600

 

Ingredienti

Crostatine zenzero, cannella e arance:

  • 160 g burro
  • 160 g zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico sale
  • 4 g lievito in polvere
  • 200 g farina 00
  • 135 g farina integrale
  • 8 g zenzero in polvere
  • 5 g cannella in polvere
  • legumi secchi qb

Per la marmellata:

  • 500 g arance mature
  • 2 g agar agar
  • 250 g zucchero di canna

 

  • Per la crema all’arancia:
  • 125 ml latte intero
  • 125 ml panna liquida
  • 4 tuorli
  • 60 g zucchero
  • 25 g farina
  • 4 arance
  • 2 g agar agar

 

Crostata di mandorle con fichi e lamponi

Per la base:

  • 270 g farina 00
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 g mandorle sgusciate
  • 60 g semi di sesamo
  • 100 g zucchero
  • 2 g cannella in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di 1 limone
  • 180 g burro

Per la farcitura:

  • 500 g fichi neri
  • 400 g lamponi
  • 100 g zucchero
  • 30 g farina
  • 45 g zucchero di canna
  • scorza di 1/2 limone

Per decorare:

  • 1 tuorlo
  • 50 g zucchero di canna

 

Crostata al cocco

Per la frolla:

  • 160 g burro
  • 160 g zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico sale
  • 6 g lievito in polvere
  • 325 g farina debole
  • Legumi secchi qb

Per il ripieno:

  • 200 ml latte di cocco
  • 500 ml yogurt di cocco
  • 50 ml di liquore al cocco
  • 4 g agar agar
  • 50 g zucchero a velo
  • 40 g amido di mais
  • 1 boccetta di estratto di vaniglia

Per decorare:

  • more qb
  • lamponi qb
  • mirtilli qb
  • ribes qb
  • fiori di gelsomino qb
  • foglie di menta qb
Procedimento

Crostatine zenzero, cannella e arance

Preriscaldare il forno a 170 gradi.

Per la frolla:

Lavorare il burro a tocchetti con lo zucchero e la vaniglia, unire le uova, il lievito e il sale. Lasciare riposare per una mezzoretta.

Per la marmellata:

Sbucciare le arance e tagliarle a tocchetti, metterle in una padella assieme allo zucchero e all’agar agar e far bollire fino a che non si addensa. Può essere necessario dover usare un frullatore ad immersione per renderla più liscia.

Per la crema:

Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina e creare un impasto omogeneo. Scaldare il latte e la panna, quando bolle aggiungere il composto e mescolare con una frusta a mano finché non si addensa, aggiungere il succo di arancia e spegnere. Fare raffreddare. Dopo aver steso la pasta sottile stenderla negli stampini e cuocere finché non assumono un colore dorato. Sfornare e far raffreddare.

Per completare:

Stendere la marmellata come base sulla crostatina, ricoprire con la crema all’arancia e decorare con alcune scorze d’arancia grattugiata.

Crostata di mandorle

Preriscaldare il forno a 180 gradi.

Per la base:

Tostare le mandorle e i semi di sesamo in padella. Una volta tostati metterli in un mixer finché non sarà tutto tritato finemente. Aggiungere lo zucchero, la farina setacciata, la cannella, il sale e la scorza di limone. Tritare il tutto ancora per qualche minuto. Aggiungere il burro freddo a pezzetti  e azionare ad alta velocità fino ad ottenere un composto sbriciolato. Unire le uova con la vanillina e azionare nuovamente. Far riposare in frigorifero per mezz’ora.

Per la farcitura:

Sbucciare i fiche, tagliarli a spicchi e mescolarli con i lamponi, i due tipi di zucchero, la farina e la scorza di mezzo limone.

Per completare:

Togliere la frolla dal frigo, porre 1/3 della pasta da parte e stendere l’altra nella tortiera, forarla con una forchetta. Riempire lo stampo con la frutta e adagiare delle strisce di frolla fatte con la pasta lasciata da parte. Spennellare con l’uovo e cospargere di zucchero di canna. Cuocere in forno per 40 minuti.

Crostata al cocco

Preriscaldare il forno a 170 gradi.

Per la frolla:

Lavorare il burro a tocchetti con lo zucchero e la vaniglia, unire le uova, il lievito e il sale. Lasciare riposare per una mezzoretta.

Per la crema:

In un pentolino unire l’amido di mais all’agar agar, versare a filo il latte di cocco mescolando con una frusta a mano per evitare grumi e mettere sul fuoco medio-basso. Mescolare di tanto in tanto e quando raggiunge l’ebollizione mescolare e continuare a cuocere per 5 minuti circa, finché il composto non diviene denso.

Togliere un attimo dal fuoco e, sempre miscelando, aggiungere lentamente lo yogurt e lo zucchero a velo. Rimettere sul fuoco, mescolare spesso e cuocere per altri 5 minuti. Aggiungere l’estratto di vaniglia e spegnere. Far raffreddare in frigorifero. Infornare la frolla per 25 minuti.

Per completare:

Una volta cotta far intiepidire e versare il composto di cocco. Far rassodare, prima di servirla, decorare con i frutti di bosco e i fiori.