Real Time è

  • Digitale terrestre free: canale 31
  • Sky: canale 131 e 132 (+1)
  • tivùsat: canale 31
GRAVITY CAKE DI MATTIA
boi4_pt4_wow_gravity_mattia

Ingredienti per 8 persone

10 uova intere

150 g zucchero semolato

20 g miele di acacia

3 bacche di vaniglia

20 g sale fino

450g farina 00

80 g fecola di patate

110 g farina di mandorle

70 g farina di cocco

400 g burro

200 g margarina

500 g zucchero a velo

50 ml latte intero

500 g cioccolato bianco

350 g panna fresca

25 g colla di pesce

100 g pasta di pistacchio

400 g mandorle lamellate

100 ml passito malvasia colli piacentini

Colori alimentari gel rosso e bianco qb

100 g cioccolato fondente

1 limone

50 ml marsala secco

Procedimento

Per la base alle mandorle:

Mischiare farina 00, fecola, farina di mandorle, farina di cocco. In planetaria mettere uova, zucchero, miele, vaniglia, sale. Avviare a velocità prima moderata poi sostenuta e montare per 20 minuti circa. Incorporare le farine mescolate precedentemente delicatamente, alla fine incorporare il burro molto morbido. Mettere in uno stampo a cerniera rettangolare da 30X20 precedentemente imburrato e infarinato e cuocere a 180°C per 15/20 minuti tenendo lo sportello del forno socchiuso.

Per la crema al burro e marsala:

Scaldare il latte in un pentolino. In planetaria versare zucchero a velo, burro e margarina a pomata, azionare a velocità media, incorporando il latte tiepido a filo e il marsala. Aumentare la velocità fino a ottenere un composto liscio.

Per la glassa lucida al pistacchio:

Sciogliere il cioccolato bianco nella panna a fuoco medio. Una volta sciolto il cioccolato, togliere dal fuoco e aggiungere la pasta di pistacchio. Fare intiepidire e aggiungere la colla di pesce precedentemente messa a bagno in acqua fredda. Mescolare bene, passare al colino e mettere a raffreddare.

 

Per le mandorle a lamelle tostate:

In una padella antiaderente fare tostare le mandorle a lamella fino a quando non avranno un colore ambrato. Togliere e mettere su un piatto freddo per bloccare il calore.

Per la bagna:

Passito malvasia dei colli piacentini o simile

Per i pali da rugby e pallone rugby di frolla:

In un mixer mettere la farina setacciata, un pizzico di sale, il burro duro tagliato a pezzetti.

Frullare tutto fino ad ottenere un composto sabbioso. Versare in una ciotola e aggiungere lo zucchero a velo setacciato. Disporre a fontana e al centro verso la scorza di limone grattugiata, i tuorli e i semi di mezza bacca di vaniglia. Amalgamare il tutto, impastare bene, coprire con pellicola e lasciare riposare in frigo per 30 minuti. Dividere i 2 impasti e colorarli di rosso e bianco. Creare i pali ad H e il pallone. Cuocere in forno a 180°C per 20 minuti. Sciogliere il cioccolato fondente, intingere le punte dei pali e del pallone e far rapprendere.