Real Time è

  • Digitale terrestre free: canale 31
  • Sky: canale 131 e 132 (+1)
  • tivùsat: canale 31
Panini al latte con marmellata e panini alle noci
elisa

 

 

Ingredienti

Per i panini al latte

  • 200 g farina Manitoba
  • 100 g farina 00
  • 13 g lievito di birra fresco
  • 25 g zucchero semolato
  • 20 g strutto
  • 150 g latte intero
  • 3 g sale fino
  • 1 uovo medio


Per la marmellata di pesche e mandorle

  • 1 kg pesche gialle intere (500 g pezzetti di pesche) / 10 pesche gialle grosse
  • 250 g zucchero semolato
  • Succo di 1 limone

Per guarnire

  • 20 g mandorle pelate
  • 100 g cioccolato fondente
  • 30 g granella di zucchero


Per i panini al latte con prugne secche

  • 200 g farina manitoba
  • 100 g farina 00
  • 13 g lievito di birra fresco
  • 20 g zucchero semolato
  • 20 g strutto
  • 150 g latte intero
  • 3 g sale fino
  • 100 g prugne secche


Per la marmellata di susine nere

  • 1 kg susine nere (500 g pezzetti di susine nere) / 20 susine nere
  • Succo di 1 limone
  • 270 g zucchero semolato

 

Per guarnire

  • 40 g zucchero a velo
Procedimento

Per i panini al latte

Scaldare il latte nel microonde per pochi secondi e aggiungerne una parte al lievito precedentemente sbriciolato in una ciotola con 1 cucchiaino di zucchero semolato, quindi sciogliere il tutto.

Al latte rimanente aggiungere lo zucchero e il sale. Laciare sciogliere.
In una ciotola grande porre i due tipi di farina, formare una conca e inserire i due composti liquidi e lo strutto. Impastare prima nella ciotola e  in seguito sul tavolo fino a formare un impasto liscio, morbido e omogeneo. Riporre a lievitare in una ciotola di vetro coperta da pellicola trasparente per almeno 1 ora.

 

Per i panini al latte con prugne secche

Procedere nello stesso modo dei panini precedenti aggiungendo all’impasto le prugne secche. Porre a lievitare in una ciotola di vetro coperta da pellicola trasparente per almeno 1 ora in forno chiuso con la luce accesa.

 

Per la marmellata di pesche e mandorle
Mettere dell’acqua a bollire in una pentola grande e quando l’acqua comincerà a bollire aggiungere le pesche intere. Cuocerle per massimo 3 minuti, giusto il tempo necessario per farle ammorbidire. Una volta pronte, spelare le pesche e ridurle in piccoli pezzi così da metterle in un passatutto. Aggiungere quindi lo zucchero e il succo di limone e porre in un pentolino a bollire fino a quando la marmellata avrà raggiunto la giusta consistenza (per verificare fate la prova piattino: prendete un cucchiaino di marmellata e mettetela in un piattino, lasciatela raffreddare per  1 minuto e poi inclinate il piatto, se la marmellata farà fatica a scivolare vuol dire che è pronta!);  quindi porre la marmellata in un contenitore di vetro e lasciar raffreddare.

 

Per la marmellata di susine nere

Lavare, pulire e ridurre in pezzetti le susine per poi passarle anch’esse nel passatutto, metterle nel pentolino insieme allo zucchero semolato e al succo di limone. Lasciar bollire fino alla giusta consistenza (fare sempre la prova piattino!). Riporre la marmellata ottenuta in un contenitore di vetro e lasciar raffreddareper circa 40 minuti.

Una volta pronti i due impasti dei panini, formare delle palline di 30 g l’uno, riporle su una teglia e lasciarle lievitare per circa mezz’ora.
Spennellare i panini con dell’uovo sbattuto e infornare a 200-250° per 10-15 minuti: dovranno risultare ben dorati.
Lasciarli appena raffreddare e farcirli con le marmellate. Concludere con le varie decorazioni: per i panini al latte farcirli con la marmellata di pesche e delle mandorle precedentemente tritare e decorarli con schizzi di cioccolato fondente oppure con granella di zucchero; decorare invece i panini al latte con prugne secche, poco cioccolato fondente in superficie o con zucchero a velo. Con una sac a poche di carta da forno disegnare un piccolo cuore.