Real Time è

  • Digitale terrestre free: canale 31
  • Sky: canale 131 e 132 (+1)
  • tivùsat: canale 31
SCULTURE DI PANE DI MARTINA
BOI4_wow_martina_700

Ingredienti per 8 persone

800 g farina integrale

300 ml acqua

1 cubetto di lievito di birra fresco

3 cucchiaini di sale

50 g olio extravergine d’oliva

1 cucchiaio di miele

3 cucchiaini di curcuma

 

200 g farina di semola

300 g farina 0 per pane

100 g spinaci freschi

120 g acqua tiepida

1 cubetto lievito di birra fresco

1 cucchiaio di miele

50 g olio extravergine d’oliva

1 cucchiaino di sale

300 g farina per pane nero

140 g acqua

1 cucchiaino di miele

1 cucchiaino di sale

½ cubetto di lievito di birra fresco

40 g olio extravergine d’oliva

 

semi di girasole q.b.

semi di chia q.b.

cucrcuma q.b.

cacao amaro in polvere q.b.

 

Procedimento

il procedimento è lo stesso per il pane alla curcuma e pane nero:

Versare la farina nella ciotola della planetaria. Sciogliere con l’acqua il lievito e il miele e incorporare alla farina. Azionare il gancio e impastare. Unire l’olio e per ultimi il sale e la curcuma. Incordare. Mettere in una ciotola coperta da pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio.

 

Per il pane agli spinaci:

il procedimento è  lo stesso del pane alla curcuma e del pane nero, ciò che cambia è che prima di versare le farine nella ciotola della planetaria, si devono tritare le foglie di spinaci con le farine nel robot, fino ad avere una farina verde.

Per i petali del girasole:

dividere in tanti pezzettini il pane alla curcuma, modellarli e dargli una forma allungata, porli in una placca da forno formando un cerchio. Prendere il pane nero e formare una pagnotta. Bagnare la parte esterna del pane con l’acqua e cospargere di semi di girasoli. fFre un piccolo buchino un il dito al centro del pane, bagnarlo e mettere i semi di chia. Mettere il pane al centro del cerchio di petali di curcuma. Spruzzare gli stampini per cannoli con lo spray staccante. Prendere dei filoncini di pane agli spinaci, formare dei filoncini e arrotolarli. Cuocere il tutto a 200° C per circa una ventina di minuti. Una volta che il pane è cotto, stemperare in un bicchierino da caffè la curcuma con dell’acqua fino ad avere un composto semi liquido. Con un pennellino “dipingere” i petali per riprendere il colore ormai scurito a causa della cottura. Stemperare in un’altra tazzina anche il cacao. Con questo composto fare le sfumature dei petali.