Real Time è

  • Digitale terrestre free: canale 31
  • Sky: canale 131 e 132 (+1)
  • tivùsat: canale 31
SCULTURE DI PANE DI MICHELE
BOI4_wow_pt1_michele_700

Ingredienti per 8 persone

Per il vaso:

250 g farina 00

100 g grano arso

150 g farina manitoba

20 g olio evo

250 g acqua tiepida

10 g zucchero semolato

10 g lievito di birra fresco

10 g sale

1 tuorlo

Latte qb

 

Per gli steli:

280 g acqua tiepida

15g lievito di birra fresco

8 g di sale

50 g olio evo

500 g farina 00

Farina di semola qb

Miele qb

Basilico in foglie qb

 

Per i fiori:

200 g farine 00

250 ml acqua tiepida

13 g lievito di birra fresco

5 g zucchero

10 g sale

20 g olio evo

Barbabietola qb

1 bustina di zafferano

Procedimento

Per il vaso:

Sciogliere il lievito e lo zucchero in un po’ di acqua tiepida. Mettere in planetaria con la foglia le farine, il sale, l’olio. Aggiungere l’acqua, montare il gancio e lavorare fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico, fino a che l’impasto non si stacca dalle pareti della ciotola. Montare il gancio e aggiungere il burro ammorbidito a pezzi e lavorare fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico, fino a che l’impasto non si stacca dalle pareti della ciotola. Trasferire l’impasto in una ciotola di vetro e coprire con la pellicola lasciare riposare per un’ora fino al raddoppio. Foderare uno stampo per zuccotto con la carta stagnola.

Riprendere l’impasto e stenderlo e fare delle strisce, posizionare le strisce sullo stampo incrociandole, intrecciare una striscia sotto la base e schiacciare. Intrecciare altre strisce intorno allo stampo e con la pasta fare una treccia e posizionarla sul bordo. Spennellare con l’uovo e latte e infornare a 180°C per 40 minuti.

 

Per gli steli:

Sciogliere in un po’ di acqua tiepida il lievito e il miele. Sciogliere il sale nella restante acqua e aggiungere l’olio. Mettere la farina setacciata nella planetaria munita di foglia, aggiungere il lievito e iniziare a mescolare, aggiungere l’acqua con l’olio a filo e il basilico tritato ed impastare fino ad ottenere un impasto elastico. Trasferire l’impasto sulla spianatoia spolverizzata con la semola e sagomare l’impasto dando una forma rettangolare, spennellare con l’olio di oliva e spolverizzare con la semola e lasciare lievitare per 1h o fino al raddoppio. Trascorso il tempo tagliare l’impasto dal lato corto a strisce da 1cm e tirare le estremità allungandole. Disporre i grissini distanziati in una teglia rivestita con carta forno ed infornare a 200° C per 20 minuti fino a doratura.

 

Per i fiori:

Sciogliere il lievito e lo zucchero in un po’ di acqua tiepida. Mettere in planetaria con la foglia la farina e il sale e mescolare, aggiungere il lievito e mescolare. Aggiungere l’acqua con l’olio a filo e impastare fino ad ottenere un impasto lisco ed elastico. Mettere l’impasto in una ciotola e coprire con la pellicola e far lievitare per un’ora. Prendere l’impasto e dividerlo in tre parti e colorare una parte con la barbabietola tritata, una con lo zafferano e una con entrambi i colori, stenderle con il mattarello e formare dei fiori con gli stampini. Infornare a 200°C per 20 minuti.