Real Time è

  • Digitale terrestre free: canale 31
  • Sky: canale 131 e 132 (+1)
  • tivùsat: canale 31
SEMBRA DOLCE MA NON E’ DI PAOLA
boi4_pt4_creativa_paola_700

Ingredienti per 8 persone

Per il pane al latte:
250 g farina 00
8 g lievito di birra fresco
170 ml latte
1 cucchiaino abbondante di zucchero
2 cucchiaini di olio

Per la mousse alla mortadella:
220 g di mortadella
20 g di parmigiano
80 g di formaggio cremoso spalmabile
3 cucchiai di maionese
Per la mousse alle melanzane:
2 melanzane medie
20 g di parmigiano
70 g di formaggio cremoso spalmabile

Per la mousse allo speck:
220 g di speck
20 g di parmigiano
80 g di formaggio cremoso spalmabile
4 cucchiai di maionese

Per la decorazione:
pomodori ciliegini qb
olive verdi e nere qb
lattughina qb
80 g formaggio cremoso spalmabile

80 g maionese

Procedimento

Per il pane al latte:

Per prima cosa fare scaldare il latte insieme allo zucchero. Non deve bollire ma solo essere molto caldo. Fare sciogliere il lievito fresco nel latte, quindi aggiungere l’olio e il latte a filo. Cominciare a lavorare. Dopo qualche minuto aggiungere il sale e continuare ad impastare fino ad avere una palla liscia.
L’impasto andrà lasciato lievitare per circa 2 ore, dopo di che dividerlo in palline della stessa grandezza. Fare in modo che ogni panino sia ben liscio aiutando con le mani a togliere ogni ruga dal pane e tirando gli angoli verso l’interno.  A questo punto spennellare ogni panino con un pochino di latte e lasciar riposare di nuovo fino a quando i panini non saranno cresciuti ancora. Cuocere 20 minuti in forno caldo a 200°C.  Quando saranno pronti togliere i panini dal forno e poggiarli su una griglia per farli raffreddare. Quindi tagliarli a metà e farcirli con salumi e verdure a piacere.

 

Per completare l’impasto:

Per prima cosa cuocere le melanzane in padella, tagliarle a dadini e metterle in una padella in cui precedentemente è stato fatto imbiondire uno spicchio d’aglio e una cipolla tritata. Salare e lasciare cuocere completamente, quindi mettere in uno scolapasta per far perdere loro tutti i liquidi di cottura.
Dopo aver sovrapposto due fette di pane per tramezzini alla volta, ritagliarle con un coltello e ricavare la forma con un piatto fondo. In tutto ricavare 8 semicerchi e 4 basi tonde per la torta.

Per le mousse:

mettere tutti gli ingredienti di ogni farcitura dentro al bicchiere del mixer e frullare bene col frullatore a immersione.
Per l’assemblaggio:
A questo punto non resta che comporre il tutto, posizionando il primo strato di pane sul piatto di portata, stendendo un velo di maionese e poi spalmando su tutta la superficie la mousse alla mortadella. Sopra posizionare un nuovo strato di pane, il velo di maionese e poi ancora mousse alla melanzana. Per l’ultimo strato, sistemare di nuovo il pane, la maionese e poi la mousse di speck, quindi chiudere la torta con l’ultimo strato di pane.
Per rifinire tutto, mescolare bene con una frusta a mano il formaggio cremoso spalmabile con la maionese, più o meno in quantità uguali, cercando di ottenere una crema non troppo fluida ma nemmeno troppo densa, di modo che sia facile spalmarla dappertutto e ricoprirvi l’intera superficie della torta e i bordi, regolarizzando la forma e rendendo tutto uniforme.
Quindi decorare la superficie con dei pomodorini ciliegina tagliati a metà e delle olive verdi e nere, precedentemente denocciolate e ugualmente tagliate a metà per il verso lungo.