Real Time è

  • Digitale terrestre free: canale 31
  • Sky: canale 131 e 132 (+1)
  • tivùsat: canale 31
SFOGLIATELLE DI PAOLA
BOI4_pt3_creativa_paola_700

Ingredienti per 8 persone

Per la prima frolla:

200 g farina 00

100 g di strutto

80 g di zucchero

1 uovo intero

Per il ripieno:

150 g di semolino

90 g di zucchero a velo

75 g di ricotta romana

75 g di ricotta di pecora

1 uovo

1 bustina di vanillina o qualche goccia di essenza alla vaniglia

cannella qb

sale qb

1 arancia

Per la seconda frolla:
200 gr di farina
100 gr di burro
100 gr di zucchero
1 dl d’acqua
1 bustine di vanillina
3 uova medie
Per il ripieno:
250 gr di semolino
1 lt d’acqua
25 gr sale
150 gr ricotta fresca
2 uova fresche
200 gr zucchero a velo
2 uova intere
100 gr di frutta candita a cubetti
30 gr uvetta sultanina
1 pizzico di cannella
2 mele verdi
30 ml latte intero

Per le frolle al miele:
200 g di zucchero
200 g di burro
300 g di farina 00
200 g di amido di mais
500 g di acqua
Per la semola:
150 g di semola
1/2 l di acqua
1 pizzico di sale
Per il ripieno:
500 g ricotta romana
250 g di zucchero
1 uovo
1/2 baccello di vaniglia
200 g di miele
Per la decorazione:
1 tuorlo
zucchero a velo qb
latte qb
frutti di bosco qb

Procedimento

Per la prima frolla:

In planetaria lavorare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo. Una volta ottenuto il panetto lavorare brevemente con le mani per compattarlo. Ricoprire con pellicola trasparente e mettere in frigorifero per almeno 30 minuti.

Per il ripieno:

In una pentola portare ad ebollizione 450 gr di acqua con un pizzico di sale, versare a pioggia il semolino e far cuocere per circa 5 minuti, rimescolando continuamente con un cucchiaio. Far raffreddare.

Passare al setaccio la ricotta, unire lo zucchero a velo, la vaniglia, un uovo, la cannella, eventualmente le scorzette candite e il semolino raffreddato.

Per completare:
Quando la frolla si sarà ben raffreddata, stenderla tra due fogli di carta da forno in una sfoglia abbastanza sottile. Ritagliare con un coppapasta, o un bicchiere, dei cerchi. Togliere la pasta in eccesso che dopo andremo nuovamente a rimpastare e a stendere ricavando altri cerchi.

Al centro di ogni cerchio mettere un cucchiaio abbondante di ripieno. Importante il ripieno va collocato solo nella parte centrale del cerchio e deve formare una piccola montagnetta altrimenti non si creeranno le classiche cupolette. Richiudere il cerchio su se stesso in modo tale. Ripiegare le punte verso la parte posteriore della sfogliatella in modo tale da dare la classica forma. Una volta formate tutte le sfogliatelle metterle su una placca coperta di carta forno e spennellarle con tuorlo d’uovo sbattuto. Infornare in forno preriscaldato a 180°C per almeno 15 minuti. Servire calde e spolverizzate di zucchero a velo.

 

Per la seconda frolla e il ripieno:

Lavorare tutti gli ingredienti, ma non impastarli troppo. Creare una pallina, avvolgerla in un foglio di pellicola trasparente e lasciare riposare in un luogo asciutto o meglio se in frigorifero. Cuocere su fuoco dolce il semolino con l’acqua e il sale. Mescolare sempre e lasciare sul fuoco per 3 o 4 minuti. Una volta raffreddato in frigorifero. Unite alla semola la ricotta, lo zucchero a velo, le uova, la frutta candita, la mela a pezzetti, l’uvetta e la cannella. Mescolare il tutto fino a rendere il composto omogeneo. Realizzare delle palline di frolla della stessa dimensione e stenderle formando delle circonferenze con l’aiuto di un coppapasta. Mettere due cucchiai di impasto sulla metà dei dischi di frolla e richiuderli tutti con altrettanti dischi. Richiudere bene. Mettere le sfogliatelle su una placca da forno rivestita di carta forno e cuocere a 200°C per 20 minuti. Lasciare altri 5 minuti se le frolle non sono ancora ben imbiondite. Estrarre dal forno e lasciatele riposare per 10/15 minuti. Spolverizzare di zucchero a velo.

 

 

 

Per le frolle al miele:

Preparare la pasta frolla: versare la farina e l’amido su un piano e formare una fontana dove mettere lo zucchero, il burro ammorbidito e l’acqua ed amalgamate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, se dovesse risultare troppo molle aggiungere altra farina senza esagerare. Avvolgere nella pellicola e lasciar riposare Nel frattempo preparare la farcia. Portare ad ebollizione l’acqua con un pizzico di sale, aggiungere la semola e cuocerla mescolando fino a quando sarà densa e lasciarla raffreddare. Passare la semola, la ricotta e lo zucchero al passaverdura, aggiungere l’uovo, i semini della vaniglia, il miele e mescolare. Stendere la pasta non troppo sottile, circa 1 cm, e ritagliare dei dischi. Prendere i dischi e spianarli col mattarello fino a raggiungere uno spessore di circa 3 mm, mettere al centro un cucchiaino colmo di farcia, bagnare i bordi con l’acqua e richiudere i dischi, sigillare e ritagliare il contorno. Spennellare con tuorlo e latte ed infornare in forno già caldo a 180°C per 20 – 25 minuti. Sfornarli, spolverizzare con lo zucchero a velo, decorare con la frutta e servire tiepide.