Real Time è

  • Digitale terrestre free: canale 31
  • Sky: canale 131 e 132 (+1)
  • tivùsat: canale 31
SFOGLIATELLE DI ROBERTA
BOI4_pt3_creativa_roberta_700

Ingredienti per 8 persone

Ravioli dolci ricotta e cioccolato

Per frolla “semplice”:

500 g farina 00

200 grzucchero

120 g burro

3 uova

200 g latte

30 g lievito in polvere per dolci

2 bustine vanillina

Per il ripieno:

250 g ricotta fresca di pecora

100 g zucchero

150 gr gocce di cioccolato

150 g zucchero a velo

Mpanatigghi siciliani

Per la pasta frolla “all’antica”:

800 g di farina 00

250 g di zucchero

200 g di strutto

10 tuorli

200 ml di acqua

1 pizzico di sale

150 g farina di semola

Per il ripieno:

700 g di zucchero

700 g di mandorle macinate

400 g di carne di vitello magra (sembra uan pazzia invece è reale J )

200 r di cioccolato fondente

200 g di noci macinate

10 albumi d’uovo

Scorza di 1 limone grattugiata

1 cucchiaio di cacao amaro

1 cucchiaino di cannella

2 chiodi di garofano macinati

 

Purciddate

Per la pasta frolla integrale al limone:

500 g burro

500 g zucchero

4 uova

10 g sale

2 limoni

2 bustine di lievito in polvere

500 g farina 00

500 g farina integrale

Per il ripieno:

1 kg di fichi secchi interi

300 g di zucchero

Chiodi di garofano macinati qb

Cannella qb

100 g mandorle tritate tostate

1 litro vino rosso

 

Per completare:

250 gr zucchero a velo

 

Procedimento

Per i ravioli dolci:

mettere tutti gli ingredienti per la frolla in una ciotola, quindi mescolare con un cucchiaio poi formare una palla aiutandosi con le mani. Liberare la ciotola, quindi sistemare l’impasto tra due fogli di carta forno. Mettere nella stessa ciotola (senza sciacquare) gli ingredienti per il ripieno, mescolare con un cucchiaio. Lasciare da parte. Stendere con un mattarello la frolla tra i due fogli di carta, formare una sfoglia di circa 3 – 4 mm. Creare dei dischi (10 cm di diametro). Mettere circa 1 cucchiaino di ripieno sopra ad ogni disco. Chiuderli man mano a mezzaluna. Cuocere in forno preriscaldato a 190°C per circa 15 minuti. Spolverare con zucchero a velo.

 

Mpanatigghi siciliani

Per il ripieno: Macinare molto finemente la carne e scottarla in padella per qualche minuto. Quindi versare in padella tutti gli altri ingredienti esclusi gli albumi e cuocere a fiamma molto bassa fino a quando il cioccolato non si sarà completamente sciolto. Una volta che il preparato si sarà intiepidito, incorporarvi gli albumi montati a neve ed eventualmente un po’ di farina di semola (150g) per dare maggiore consistenza, quindi riporre in frigo per qualche ora.

Per la pasta: Disporre la farina setacciata a fontana su di una spianatoia, versarvi il sale, lo zucchero, lo strutto tagliato a pezzetti e le uova e impastare gli ingredienti, aggiungendo via via l’acqua a filo fino a ottenere una pasta liscia e omogenea. Formare una palla, avvolgerla con una pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Stendere la pasta degli ‘mpanatigghi in una sfoglia sottile 2-3 mm e tagliarla in tanti dischi del diametro di 10 cm. Disporre al centro di ciascun disco un cucchiaio di farcitura e richiudere con l’altra metà di pasta in modo da formare una mezzaluna. Cuocere in forno preriscaldato a 180 °C fino a discreta doratura (15-20 minuti). Una volta sfornati, cospargere gli ‘mpanatigghi con un po’ di zucchero a velo e servire a temperatura ambiente.

 

Purciddate:

Tagliare i fichi a pezzetti aggiungere tutti gli ingredienti del ripieno e cuocere finchè non diventa cremoso.

Fare la frolla nella planetaria con il gancio, impastare burro e zucchero, aggiungere uova, farina, scorza di limone grattugiata, sale e impastare. Lasciare riposare. Poi stendere la farina, fare dei dischi di 10 cm, mettere l’impasto all’interno e infornare a 180°C per 25 minuti.