Real Time è

  • Digitale terrestre free: canale 31
  • Sky: canale 131 e 132 (+1)
  • tivùsat: canale 31
STREET FOOD DI LUCA
boi4_pt5_wow_luca

Ingredienti per 8 persone

Per i burger buns:
1200 g Farina 00
600 g Farina manitoba
200 g Zucchero
6 bustine Lievito di birra secco
120 g Burro
8 Uova
720 g Acqua
2 cucchiaini Sale
250 g Semi di sesamo
250 g Semi di papavero
600 g hamburger da 30 gr cad
1 busta insalata romana
500 g pomodori freschi
Maionese qb
250 g cetrioli freschi
1 pacco di formaggio a fette filante

Dolcini al cocco:
8 uova medie
500 g farina
500 g zucchero
1 lt latte
500 g farina di cocco
2 bustine lievito
Per la copertura:
600 g zucchero
600 g cacao amaro
1 lt latte
120 ml olio di semi
500 g farina di cocco

Pesche
1000 g farina 00
400 g zucchero
200 g burro
4 uova
2 buste lievito
250 ml latte

Per la crema pasticcera:

500 ml latte intero fresco

500 g farina 00

500 g zucchero semolato

1 bacca di vaniglia

1 limone

8 uova

Per assemblare:

500 ml di vino rosso

Foglioline di ostia o di mandarino qb

 

Grissini:

1000 g farina

600 g acqua Tiepida

50 g lievito birra Fresco (Cubetti)

2 cucchiaini sale in cristalli

100 ml olio d’oliva Extra Vergine

5 rametti di rosmarino

 

Mini pizzette:

1000 gr farina 00

50 g lievito di birra

150 ml olio extra vergine

Acqua tiepida qb

Sale qb

500 g pomodori pelati

250 g mozzarella

25 g origano

25 g aglio

50 g basilico fresco

Procedimento

Burger buns:

Nella planetaria, mettere prima gli ingredienti secchi (ad eccezione del sale), quindi le due farine setacciate, lo zucchero, il lievito e girare con un cucchiaio perché si distribuiscano. Aggiungere il burro a temperatura ambiente, l’uovo e l’acqua tiepida. Accendere la planetaria a potenza media, oppure iniziare ad impastare prima con l’aiuto di un cucchiaio, poi con le mani. Lavorare molto, circa dieci minuti. Trascorso questo tempo, aggiungere il sale, così che nel frattempo il lievito si sia attivato. Poi riprendere ad impastare, altri dieci minuti circa. Dovrà essere un impasto molto liscio e morbido. Prendere una ciotola e ungerla con olio. Formare una palla con l’impasto e metterla nella ciotola. Coprire con pellicola e fare lievitare circa 2 ore. Il volume raddoppierà. Prendere l’impasto e dividerlo in pagnottelle da circa 30 gr. Lavorare ogni pagnottella creando una pallina, dovrà avere la superficie liscia. Schiacciare con la mano come per creare un dischetto. Avranno un diametro di circa 5 cm ed uno spessore di circa 2 cm. Mettere tutti i dischetti su una teglia rivestita da carta da forno. Metterli un po’ distanziati fra loro. Coprire con uno strofinaccio e fare lievitare per 1 ora. Trascorso il tempo, accendere il forno statico a 170°C. Spennellare i buns con dell’uovo sbattuto allungato con un cucchiaio di acqua. Decorare con semi di sesamo o papavero a piacere.

 

Dolcini al cocco:

Separare gli albumi dai tuorli e montare a neve ben ferma, a parte lavorare lo zucchero con i tuorli, il latte ed aggiungere le farine con il lievito setacciato, unire l’albume montato a neve incorporandolo delicatamente. Foderare una teglia di carta forno e versare l’impasto (h circa 3 cm). Cuocere in forno statico preriscaldato a 170°C per circa 25/30 minuti. Una volta freddo, coppare con coppapasta quadrato da 3×3 cm. Preparare la copertura unendo il cacao, lo zucchero, l’olio ed il latte, cuocere a fuoco basso fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Assemblare i dolcetti tagliati passandoli nel cioccolato e nella farina di cocco.

Pesche:

Impastare tutti gli ingredienti, formare una palla e lasciare riposare per 15 minuti. Formare piccole palle da circa 3 cm di diametro, disporle su una teglia con carta forno e dare la forma di mezza sfera. Cuocere a 170°C per circa 15 minuti. Una volta sfornati lasciare intiepidire e creare nella parte interna una cavità dove andremo ad adagiare la crema, unire le 2 metà, passarle nel rosso e dopo nello zucchero semolato, finire con una fogliolina di ostia oppure con una foglia di mandarino.

Crema pasticcera:

mescolare farina e zucchero, aggiungere due tuorli e un uovo intero. Nel frattempo in un pentolino scaldare il latte con vaniglia, fino quasi a ebollizione. Unire a filo il latte caldo al composto di zucchero, uova e farina. Cuocere fino alla consistenza desiderata, circa 10 minuti, a fuoco basso a bagno maria.

 

Grissini:

Sciogliere il lievito di birra in mezzo bicchiere di acqua tiepida presa dai 600 grammi. In una ciotola capiente versare la farina, fare una fontana al centro e versare l’acqua con il lievito disciolto all’interno, procedere incorporando il resto della farina e l’olio. Impastare almeno 10 minuti. Lasciare lievitare almeno 30 minuti. Riprendere l’impasto, formare delle palline ed allungarle a forma di grissino, rotolarle nel sale e rosmarino e lasciare lievitare ulteriormente. Cuocere in forno caldo a 220°C per circa 5 minuti.

 

Mini pizzette:

impastare farina con acqua tiepida in cui avremo disciolto il lievito, aggiungere olio ed infine sale.

Formare una palla e far crescere almeno 30 minuti. Riprendere l’impasto e formare piccole pizze con coppa pasta da 5 cm di diametro, condire con pomodoro, basilico, aglio e origano e cuocere a 250°C per circa 10 minuti.