Real Time è

  • Digitale terrestre free: canale 31
  • Sky: canale 131 e 132 (+1)
  • tivùsat: canale 31
STREET FOOD DI MARTINA
boi4_pt5_wow_martina

Ingredienti per 8 persone

Pizzette:

300 g farina 00

200 ml acqua

5 g sale

2 cucchiai olio extravergine d’oliva

1/2 cubetto di lievito di birra fresco

1 cucchiaino di zucchero

Farcitura:

pomodori pelati qb

basilico qb

100 g formaggio grattugiato

50 g olio extravergine d’oliva

rosmarino gr

 

Mini burger buns:

500 g farina 0 per pane

400 g farina manitoba 0

400 g latte intero

150 g burro a pomata

2 uova

1 cucchiaino di miele

3 cucchiaini di sale

mezzo cubetto di lievito di birra fresco

5 g rosmarino essiccato

 

Grissini:

400 g farina manitoba 0

100 g farina 00

500 g burro freddo

300 ml acqua fredda

5 g sale

1 cucchiaio di aceto di mele

50 g parmigiano grattugiato

200 g formaggio grattugiato

1 cucchiaio di paprika dolce

sale e pepe qb

Muffin al thè rosso:

2 uova

100 ml olio di semi

100 ml latte intero

100 g zucchero

200 g farina 00

1 bustina lievito

4 cucchiaini di thè rosso sfuso

zucchero a velo qb

 

Pasta choux:

150 g farina 00

125 g acqua

30 g sugna

150 g burro

300 g zucchero

1 limone

5 g sale

5 uova

100 g uva passa

rhum scuro qb

1 fiala aroma di vaniglia

cannella qb

 

 

Procedimento

Per le pizzette:

sciogliere il lievito in un po’ di acqua calda con lo zucchero, unire alla farina. Aggiungere anche olio e sale e impastare aggiungendo la rimanente acqua. Far lievitare fino al raddoppio in una ciotola coperta da pellicola. Una volta lievitata pendere la pasta e con un coppapasta formare dei dischetti. Schiacciare i pomodori, mettere l’olio, il sale e cospargerli su una parte delle pizzette. Sulla parte rimanente, invece, mettere olio con rosmarino. Lasciare lievitare per una ventina di minuti. Cuocere a 220°C per circa 15 minuti.

Per i mini burger buns:

mettere in una ciotola uova con latte, lievito spezzettato, miele e girare per far sciogliere il composto. Nella planetaria mettere farine setacciate e sale, poi burro a pomata poco alla volta. Aggiungere tutti i liquidi e impastare. Aggiungere il rosmarino. Mettere in una ciotola coperta da pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio. Una volta che il composto è lievitato, schiacciarlo per far uscire i gas e formare delle palline di circa 70/80 gr. Girarle, cospargerle di olio e coprire con pellicola e lasciare lievitare ancora un po’. Spennellare con latte e cuocere a 230°C per 20 minuti con una pentola d’acqua sotto. Dopo i 20 minuti togliere la teglia e continuare la cottura fino a doratura. Appena sfornati mettere in una grande busta alimenti per farli ammorbidire.

Per i grissini:

versare nella planetaria i due tipi di farine e il burro freddo, amalgamare e aggiungere il sale, l’acqua e l’aceto. Infarinare un piano da lavoro. Stendere la pasta, ripiegarla su se stessa e ripetere l’operazione. Altre due volte. Tagliare la pasta a metà, avvolgerla nella pellicola e mettere in frigo per circa 20 minuti. Trascorso il tempo ripetere l’operazione e mettere di nuovo in frigo per altri 20 minuti. Stendere i due panetti, su uno cospargere con i formaggi, sale, pepe, paprika. Ricoprire con l’altro rettangolo. Tagliare a strisce e arrotolare a forma di spirale. Cuocere a 200°C per circa 15 minuti.

 

 

Per i muffin al the rosso:

mettere in un pentolino il latte con il the e riscaldare. Lasciare un paio di minuti in infusione. Mescolare uova, olio e latte filtrato, aggiungere lo zucchero e mescolare bene. Mettere la farina e i restanti ingredienti. Versare il composto nel pirottini dei muffin e cuocere a 180°C per circa 12 minuti. Spolverizzare con zucchero a velo.

Per i dolcetti di pasta choux:

mettere in una pentola acqua, 50 gr zucchero, sugna, burro, sale. Far sciogliere tutto. Intanto mettere in ammollo l’uva passa con il rhum. Appena il composto raggiunge il bollore versare la farina setacciata e mescolare per un minuto. Mettere il composto nella planetaria con gancio a foglia e lasciar raffreddare. Aggiungere successivamente la scorza di limone e le uova leggermente sbattute uno alla volta. Mettere una parte del composto in una sac a poche. Ungere un po’ una teglia con il burro e formare dei filoncini di pasta choux. Nella rimenente pasta aggiungere la cannella, la fiala di aroma di vaniglia, l’uva passa strizzata e mettere in una sac a poche. Formare delle palline. infornare a 200°C per circa 15 minuti, poi abbassare la temperatura a 180°C e cuocere fino a doratura. Lasciare successivamente lo sportello leggermente aperto per far passare l’umidità, estrarre il prodotto e mettere in una busta per alimenti per farli ammorbidire. Passare i filoncini nello zucchero semolato con la cannella.