Real Time è

  • Digitale terrestre free: canale 31
  • Sky: canale 131 e 132 (+1)
  • tivùsat: canale 31
Torta per i fan di Bake Off di Roberta
boi4_pt8_wow_roberta_700

Ingredienti per 8 persone

Per l’impasto:

250 g di zucchero di canna grezzo (arrivate fino a 300 g se vi sembra troppo amaro l’impasto)

175 g di farina per dolci

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

½ cucchiaino di sale

115 g di cioccolato fondente a pezzi (io ho usato quello al 70%)

250 mL di caffè amaro

2 uova

125 mL di olio di semi (io ho usato quello di semi di girasole)

125 ml di panna acida (potete farla in casa, come faccio io di solito)

1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o i semi di una bacca di vaniglia)

 

Per la glassa:

 

240 ml di panna

115 g di burro

70 di zucchero bianco

1 pizzico di sale

60 ml di caffè amaro

1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o i semi di una bacca di vaniglia)

450 g di cioccolato fondente in pezzi

Noci qb

Procedimento

Per questa ricetta  preparare prima la glassa dell’impasto, perchè ha bisogno di riposare qualche ora, così da solidificare.

 

Quando si prepara l’impasto, ricordarsi di preriscaldare il forno a 160°C e imburrare e infarinare due tortiere della stessa dimensione.

Per la glassa

Scaldare la panna con il burro e lo zucchero finché non si ottene un composto uniforme, a questo punto aggiungere il cioccolato fondente e lasciare riposare il tutto per 5 minuti prima di mescolare. Trascorso questo tempo il cioccolato sarà completamente sciolto, mischiare fino a quando non sarà uniforme e aggiungete il caffè, il sale e l’estratto di vaniglia. La glassa ha bisogno di riposare 3-5 ore, senza essere toccata, per raggiungere la consistenza perfetta, in modo che sia facile da spalmare.

Per la panna acida

Mischiare 70 g di yogurt bianco (io uso quello greco) e 70 g di panna liquida per dolci, aggiungere poi una decina di gocce di limone. Prima di usarla, lasciar riposare 15 minuti.

Per l’impasto

Setacciare assieme la farina, il bicarbonato, il sale e lo zucchero e mettere da parte. In una ciotola mettere il caffè caldo e il cioccolato in mezzi (stesso procedimento della glassa) e lasciare riposare qualche minuto prima di mescolare. Nella planetaria, intanto, mischiare assieme le uova, l’olio di semi, la panna acida e la vaniglia finché non sono ben amalgamati; aggiungere il composto di cioccolato e caffè (aspettare che sia freddo o tiepido prima di aggiungerlo) e, infine, anche il composto di farina e zucchero. Lasciar lavorare qualche minuto la planetaria, ma senza esagerare, altrimenti la torta, una volta cotta, avrà una consistenza dura.

Dividere l’impasto nelle due tortiere e infornare per 30-35 minuti, lo stecchino dovrà uscirne pulito. Quando si sforna, lasciare riposare la torta per mezzora, poi, senza levarla dallo stampo (staccare soltanto dai bordi, se necessario), rovesciarla sotto sopra. Questa operazione permette di ottenere le due “facce” uguali, così da non livellarla al momento di montarla.

Tra uno strato e l’altro spalmare un po’ di ganache e aggiungere le noci, spezzetate; far in modo che quando si sovrappongono gli strati, la crema arrivi fino ai bordi (che strabordi pure, non è un problema). Ricoprire la torta utilizzando la restante ganache e decorare, a piacere, con le noci.